MARIELLA NAVA “EPOCA”

Mariella Nava trent’ anni dopo il primo Festival di Sanremo e pochi giorni dopo il suo compleanno esce con un nuovo cd, un lavoro studiato e curato nei minimi particolari, come è nel suo stile , un titolo che apre tanti discorsi “Epoca” e che si propone di raccontare ed esplorare questo mondo che stiamo vivendo.

“Epoca” è anche il singolo che la cantautrice ha presentato ai microfoni dell’emittente lecchese Radio Leccocittà  Continental in una lunga intervista dove ha ripercorso la sua carriera musicale, cercando di restare sempre fedele a se stessa e cercando di dare emozioni con la musica, perché in fondo sono quelle le cose che restano.  “Epoca” è un disco fatto con i collaboratori di sempre , un disco all’ insegna della libertà.

L’ invito è quello a riflettere su questa nuova epoca che ci vede connessi da quando apriamo gli occhi al mattino, ad ogni momento della giornata, sacrificando quelli che sono i rapporti più autentici e più sensoriali , una carezza un abbraccio uno stare vicini, una parola detta senza la mediazione di un social. Le altre canzoni del cd raccontano anche storie curiose, come quella di Campagna,  un paese della provincia di Salerno alla quale Mariella Nava ha dedicato   “La città dei giusti “, un brano che racconta come durante la seconda guerra mondiale la popolazione si diede da fare per proteggere e dare rifugio agli ebrei ,  un passo indietro nella storia , una storia che si ripete, dove le tragedie sono sempre umane dono sempre presenti , e tra queste non manca anche il dramma dell’ immigrazione con i suoi risvolti di solidarietà e le storie cantate in una canzone come  “Bellissimo”.

E alla domanda sul festival di Sanremo Mariella Nava vorrebbe un festival meno dispersivo più centrato sulla musica con meno distrazioni, ma del resto i tempi televisivi dettano il ritmo dello spettacolo.

L’ intervista a verrà riproposta nella programmazione dei prossimi giorni da Radio Leccocittà Continental.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *